Un’interessante novità nel mondo della telefonia mobile in Francia…

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 2)

Gennaio é un mese in cui molti italiani iniziano la loro avventura parigina e, spesso, il problema successivo al trovare casa é…come telefono in Italia o ai miei nuovi amici parigini? Autrement dit, come scelgo una tariffa per il cellulare? Diciamolo subito: impossibile essere esaustivi, in Francia (come in Italia del resto) esistono decine di operatori (tra “reali” e virtuali). Gli operatori storici sono tre, Orange-Bouygues-Sfr (paragonabili, se volete, a Tim, Wind e Vodafone) e la formula classica scelta dai francesi é quella del forfait, ovvero l’abbonamento che nella maggior parte dei casi ci lega all’operatore scelto per 12 o 24 mesi per una cifra che in genere parte dai 30 euro/mese con o senza un cellulare incluso (in genere per questa cifra offrono un paio d’ore di chiamate, sms illimitati, internet). Le schede prepagate sono poco diffuse e le tariffe poco attraenti. Gli operatori virtuali (Virgin, Sosh, B&You, La Poste, Universal, etc) sono spesso più economici, ma un abbonamento francese resta più caro o comunque più contraignant rispetto all’Italia
Che fare quindi? Da qualche giorno le cose sembrano essere cambiate con la comparsa sul mercato della telefonia mobile di Free (operatore storico per l’adsl) che con meno di 20 euro al mese propone internet, sms e chiamate illimitate verso la Francia e (udite udite) verso i fissi italiani (e non solo)! Il tutto senza nessuna richiesta di engagement, ovvero nessun obbligo di sottoscrivere un contratto di 12 o 24 mesi! Una buona notizia insomma per chi magari arriva a Parigi per restare solo qualche mese (ma non solo per loro!) e poter fare qualche economia (il telefono fisso, di colpo, perde interesse..)! A quanto pare gli altri operatori si adegueranno a breve all’offerta di Free e il panorama é destinato a cambiare già nelle prossime settimane. Insomma, à suivre

Non esitate a segnalare nuove offerte!

Share and Enjoy:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 2)
Posted on by Stefano in Curiosità, Esperienze, Istruzioni per l'uso, Società, studiare a Parigi, tempo libero, Varie

10 Responses to Un’interessante novità nel mondo della telefonia mobile in Francia…

  1. Irene

    Finalmente le chiamate verso l'Italia incluse nel forfait ! Peccato che sono solo verso i fissi ... e peccato essermi appena "reingaggiata" per 24 mesi con uno degli operatori storici :(

  2. Pietro

    grazie! penso che la farò appena arrivo a parigi!

  3. Tonio

    No Italy ... no free !!!

  4. Luigi

    E' un'iniziativa davvero utile.

  5. Alessandro

    Ciao, sono arrivato a Parigi da qualche giorno con l'intenzione di restare qualche mese e vorrei sottoscrivere un abbonamento con una compagnia telefonica. L'offerta di Free mi sembra davvero ottima. Potreste chiarirmi un paio di dubbi? L'iscrizione si puo' fare online vero? e serve avere un numero telefonico francese o me lo forniscono direttamente loro? Grazie in anticipo a chi rispondera'.
    Alessandro

  6. Stefano

    ciao Alessandro, tutti questi operatori sono online e ovviamente ti forniscono un numero di cellulare francese ;)
    Occhio che nel frattempo b&you si é allineato all'offerta Free, Virgin offre 4h+sms+internet per 16€ e per meno di 10€/mese ci sono offerte "sans engagement" con chiamate e sms :)

  7. Toby

    Love the blog

  8. and

    ciao, articolo interessante ma...qualcuno ha provato free o b&you? com'e' la copertura??

  9. Stefano

    dimenticavo: se internet non vi interessa e usate poco il telefono, free propone 60' e 60sms al mese per...2euro! che scendono a 0 (si, gratis!) se avete l'adsl di Free a casa...

  10. Alessandro

    Grazie mille per tutte le dritte Stefano!

Add a Comment

Our weather forecast is from WP Wunderground